Quickribbon Isla e Ferronetti out. Il punto.

martedì 2 dicembre 2008

Oggi alle 11 l'Udinese sosterrà al rifinitura in vista della gara di Coppa Uefa di domani sera alle 18 al Friuli contro la Dinamo Zagabria. Dopo 4 Ko consecutivi in campionato e un passaggio del turno in Coppa Italia solo grazie ai rigori contro la Reggina per i Bianconeri è giunto il momento del dunque. Basta un punto per passare il turno matematicamente, ma la vittoria oltre che riportare un po' di sereno in attesa dell'Atalanata, servirebbe anche a garantirsi praticamente il primo posto del girone, che consente di non incrociare nei sedicesimi le squadre provenienti dalla Champions e le altre prime qualificate dei gironi.

Intanto ieri il primo allenamento della settimana ha confermato le assenze di Isla e Ferronetti che a questo punto sono da considerarsi fuori anche dalla Copppa Uefa. Non è detto nemmeno che recuperino per Bergamo ma questo si vedrà in settimana, dove si valuteranno le situazioni di Zapata e Tissone (impossibile dare percentuali ora sul loro recupero) e dove mancherà anche Di Natale.

IL CAPITANO in quanto tale dovrebbe saltare de turni di campionato, ma oggi sono attese le decisioni del giudice Tosel e si saprà. Certamente la società chiederà al collegio arbitrale di potergli infliggere una pesante multa. Quanto accaduto domenica non deve più accadere. Intanto però domani sarà regolarmente in campo.

LA FORMAZIONE – Oggi dopo la rifinitura se ne saprà di più, ma si può anche prevedere che Marino mandi in campo oltre ad Handanovic tra i pali, Motta obbligatoriamente sulla destra, Coda e Domizzi al centro (possibile però che ridia fiducia a Felipe lasciando fuori uno dei due centrali per averlo fresco a Bergamo) e Lukovic o Pasquale sulla sinistra.
In mezzo oltre a D'Agostinoe Inler oramai inamovibili potrebbe scattare l'ora di Obodo. Davanti oltre a Di Natale dovrebbero esserci Quagliarella e Pepe.

DINAMO – Oltre che per la squadra c'è preoccupazione anche per i tifosi croati che a Praga hanno creato molti problemi. Per quanto riguarda la squadra, prima nel suo campionato, oggi arriverà a Udine e alle 18:30 atsteranno il terreno del Friuli.

BOBAN – Interpellato dal Messaggero Veneto, l'ex Milan ha dichiarato che “non avendo visto l'Udinese non mi permetto di giocare, ma per la qualità del gioco fin qui espresso dall'Udinese devo dire che questi risultati negativi mi sorprendono. Sulla carta l'udinese è superiore alla Dinamo ma le partite bisogna giocarle sul campo e i miei connazionali non partono battuti. Con al cessione di Modric la squadra ha subito però un ridimensionamento tecnico, poi i problemi del nostro calcio sono strutturali”.
PREZZI E METEO – Il meteo per domani alle 18 secondo ilmeteo.it dovrebbe essere clemente. Questi i prezzi per chi deve ancora acquistare il tagliando:
Curva Nord: euro 15,00
Distinti Centrali: euro 20,00
Tribuna Laterale: euro 30,00
Tribuna Centrale: euro 40,00

(udineseblog)

0 Comments:

Post a Comment



Articoli correllati