Quickribbon Udinese: 12 giocatori in Nazionale

lunedì 17 novembre 2008

Piovono le convocazioni in Nazionale per i calciatori dell'Udinese. Notizie gratificanti per società e calciatori ma che hanno anche un aspetto preoccupante per Marino: non potrà contare su molti giocatori per preparare al meglio la trasferta di Firenze.
Proprio ieri sono arrivate le convocazioni di Lippi per la gara di mercoledì con la Grecia: ai "soliti noti" Quagliarella e Pepe si è aggiunto finalmente Gaetano DAgostino, protagonista fino a ieri di un campionato strepitoso.

Anche gli altri centrocampisti bianconeri saranno assenti per gran parte della settimana: Isla sarà impegnato con Sanchez e Corvetto nell'amichevole che la Nazionale cilena giocherà mercoledì in Spagna. Inler ha risposto presente alla Nazionale elvetica che sempre mercoledì giocherà a San Gallo contro la Finlandia. Anche Obodo tornerà a vestire la casacca della Nigeria nella gara amichevole che lo opporrà al compagno di squadra Zapata. Per finire il portiere Handanovic e il difensore Lukovic sono stati chiamati dai rispettivi Ct e Motta riprenderà il suo ruolo di capitano dell'Under 21.

Sarà una settimana difficile per Marino che dovrà riesaminare con i reduci la brutta gara di ieri e spiegare poi a coloro che ne sono stati protagonisti il da farsi nei due giorni utili prima del match di Firenze. Una bella impresa, se si tiene conto che 7/11 dei giocatori schierati ieri (se contiamo anche coloro che sono subentrati diventano addirittura 10) non saranno a disposizione per gran parte della settimana. Di positivo c'è che, secondo Marino, a questo punto schemi ad amalgama sono collaudati e quindi la squadra non dovrebbe subire eccessivamente le assenze dei Nazionali. Altro aspetto positivo il fatto che queste convocazioni hanno un effetto positivo sul morale dei giocatori: effetto che si spera venga esteso a tutta la squadra. (Udineseblog)

1 Comment:

  1. Crocieristi said...
    ciao e complimenti per il nuovo menù.

Post a Comment



Articoli correllati