Quickribbon Primavera a Verona contro il Chievo

venerdì 21 novembre 2008

“Vincere sarebbe importante soprattutto per il morale, dopo le sconfitte immeritate contro l’Atalanta”. Questo il pensiero del tecnico bianconero, Rodolfo Vanoli, che sprona i suoi ragazzi, nei quali crede molto. “La nostra squadra ha delle ottime qualità, dobbiamo solo trovare l’amalgama giusto – continua l’allenatore – sappiamo però che domani affronteremo una squadra che lotta, anno dopo anno, per conquistare una posizione tra le prime cinque e aggiudicarsi così le fasi finali del Campionato Primavera”.

In attacco il tecnico non potrà contare su Ighalo, a Firenze con il gruppo di Pasquale Marino. “Ma questo non è assolutamente un problema – chiarisce Vanoli -. E’ uno stimolo e una crescita ulteriore per questi ragazzi che, poi, quando tornano da noi, sono ancora più stimolati a mettersi in luce. Non a caso Ighalo è capocannoniere del girone”. (udinese.it)

0 Comments:

Post a Comment



Articoli correllati